Segreteria: Tel.02-66823668 | segreteria@aimn.it
L' Associazione Italiana di Medicina Nucleare ed Imaging Molecolare è un’ Associazione volontaria, senza fini di lucro, il cui scopo è la promozione dello sviluppo scientifico e applicativo dell'impiego medico e biologico delle proprietà fisiche del nucleo atomico, e rappresenta il riferimento in Italia delle attività di Medicina Nucleare ed Imaging Molecolare.

lock Accesso Area Soci

Il giorno 13 Aprile 2020 si è spento il Prof. Giovanni Lucignani

Il giorno 13 Aprile 2020 si è spento il Prof. Giovanni Lucignani (Gianni per molti di noi!)

Il nostro cordoglio per la perdita di un grande Professionista, che ha dedicato il tempo, la passione e l’amore per la nostra disciplina.

Presidente dell’Associazione Italiana di Medicina Nucleare (AIMN) dal 2009 al 2011 e dal 2011 al 2013 e fondatore/ideatore della nostra rivista societaria Clinical and Translational Imaging.

Professore ordinario di Diagnostica per Immagini e Radioterapia, Direttore di Unità Operativa Complessa di Medicina Nucleare e Direttore di Dipartimento dei Servizi Diagnostici dell’Azienda Ospedaliera San Paolo di Milano.

Gianni ha dedicato la sua esistenza alla ricerca ed è sempre stato protagonista della vita accademica a Milano. Amava l’arte, la musica, la Scala di Milano ed i viaggi.

Padre di due splendidi ragazzi, Federica e Gianpaolo.

Gianni è stato sempre un entusiasta ed era difficile non farlo emozionare!

A Te dedichiamo qualche frase:

Caro Gianni ti ringraziamo per la tua tenacia, per la tua caparbietà e per la tua costante disponibilità. Lavorare con te è stato un piacere. Ascoltare la tua cultura un onore. Condividere il tuo sapere un dono. (Il Presidente ed il CD AIMN).”

Caro Prof. Lucignani, ci siamo visti poche settimane fa, abbiamo parlato di figli, nipoti, del futuro; se avessimo saputo che sarebbe stata l’ultima volta, non avremo perso l’occasione per ringraziarla per il suo impegno, la sua intelligenza, la sua perspicacia, la sua stima, reciproca, nei nostri confronti, ma soprattutto per quello che ci ha insegnato, per la condivisione e per la sua dedizione ad AIMN, che porteremo sempre avanti in sua memoria (Monica, Grazia e Maddalena)”

contact_mail

AIMN mailing list

Inserisci la tua email per iscriverti alla nostra mailing list


Privacy Policy