gicn-logo gicn-logo

Segretario
Luca Burroni

Vicesegretario
Franca Chierichetti

Il Comitato Scientifico
Giovanni Maria Guarrera
Marco Marchetti
Massimo Salvatori
Nicola Pace

Scopo

L’innovazione tecnologica ha portato la Sanità a notevoli passi avanti durante gli ultimi 30 anni. Negli ultimi tempi l’avanzare delle biotecnologie, dei biomateriali, delle tecniche chirurgiche e delle tecnologie hardware e software, hanno sensibilmente incrementato lo sviluppo della Medicina e conseguentemente i risultati in termini di diagnostica e guarigione dei pazienti. La proliferazione delle tecnologie in ambito sanitario è stata accompagnata da un incremento dei costi. I fornitori di prodotti e tecnologie mediche, gli specialisti, i pazienti, la classe dirigente ospedaliera, i politici richiedono sempre di più informazioni per supportare decisioni sullo sviluppo, l’adozione, l’acquisizione e l’utilizzo di determinate tecnologie. Il Technology Assessment (HTA) in ambito sanitario risponde a questa pressante domanda. Questo Gruppo vuole introdurre alcuni aspetti e principi fondamentali dell’HTA anche in Medicina Nucleare.

Come è condotto un processo di health technology assessment:
I dieci step riportati più avanti costituiscono la struttura base per condurre un processo di HTA.

  1. Identificazione dei soggetti per la valutazione
  2. Specificazione del problema
  3. Determinazione del gruppo che procederà alla valutazione
  4. Raccolta delle prove
  5. Raccolta dei dati principali
  6. Interpretazione delle prove e dei dati
  7. Sintesi e consolidamento delle prove
  8. Formulazione dei risultai e delle raccomandazioni
  9. Distribuzione dei risultati e delle raccomandazioni
  10. Controllo dell’impatto ottenuto dalla valutazione